Il trasporto di merci pericolose su strada ADR, su rotaia RID, su aereo IATA e su mare IMDG.

La consulenza sul trasporto di merci pericolose si rivolge a tutte quelle le imprese che effettuano operazioni di carico, riempimento, confezionamento, trasporto, scarico di merci e/o rifiuti pericolosi, per tutti i vettori di trasporto, in regime ADR/RID/IATA/IMDG.

Ogni azienda che effettua queste attività ha l’obbligo di nominare un consulente ADR/RID/IATA/IMDG, L’obbligo di nomina del consulente ADR/RID è sancito dal D.L. n°35 del 27/1/2010 all’art. 11 comma 1 (ex D.L. n° 40/2000). Per merci pericolose/rifiuti pericolosi ai sensi della disciplina ADR/RID/IATA/IMDG, si intendono merci, sostanze, miscele (rifiuti e non) ed oggetti appartenenti ad una delle 13 classi, secondo i criteri di classificazione stabiliti nella parte 2 dei testi tecnici. Devono nominare il Consulente DGSA tutte le imprese che effettuano operazioni di trasporto/carico/scarico di merci o rifiuti pericolosi, salvo i casi di esenzione.

La Passecur è in grado di fornire consulenza ADR/RID/IATA/IMDG, la formazione del personale oltre che l’istituzione delle procedure per il trasporto di merci pericolose, tramite la nomina del consulente ADR/RID/IATA/IMDG per l’azienda, che ottempererà a tutte le esigenze normative e a quelle specifiche dell’azienda.

  • Assistenza e supporto costante
  • Sopralluogo Conoscitivo Preliminare
  • Nomina del Consulente ADR/RID/IATA/IMDG
  • Redazione della Relazione Annuale
  • Redazione della Relazione d’Incidente
  • Redazione Manuale delle procedure ADR
  • Piano di Sicurezza per Merci ad Alto Rischio
  • Istruzioni scritte e identificazione numero ONU UN dalle Schede di Sicurezza SDS (Safety Data Sheet)
  • Elaborazione Documento di Trasporto per Veicoli, della Shipper’s Declaration per le spedizioni aeree e del modulo Multimodale per quelle marittime
  • Aggiornamento Normativo
  • Formazione ADR/RID/IATA/IMDG del Personale
  • Aggiornamento etichettatura e procedure
  • Visite Aziendali e Audit
  • Assistenza e supporto costante
Torna su